logo matrice logo matrice

Seminario Vicino Oriente e Mediterraneo “Luigi Cagni”

    Home
  • >
  • Seminario Vicino Oriente e Mediterraneo “Luigi Cagni”

Origini e storia

Fondo Felice Montagnini – Biblioteca di studi storico-filologici sulla Bibbia “Felice Montagnini”

La Biblioteca di studi storico-filologici sulla Bibbia “Felice Montagnini” è sita nel complesso delle strutture bibliotecarie della sede bresciana dell’Università Cattolica, accanto alla Biblioteca di storia delle scienze “Carlo Viganò”. Il lascito del 2013 che ha dato origine alla biblioteca di sudi biblici consta di circa 2500 volumi. La prospettiva storico-filologica dell’attività del professor Montagnini ben s’accorda quanto a metodologia con le molteplici discipline afferenti al Dipartimento di Scienze storiche e filologiche.

Fondo Angelo Porta

Nel maggio 2014 la Biblioteca di Studi storico-filologici sulla Bibbia “Felice Montagnini” si è arricchita ulteriormente grazie al lascito di mons. Angelo Porta, che ha fatto dono della sua biblioteca personale alla sede bresciana dell’Università Cattolica. In particolare, i testi attinenti al mondo della Bibbia sono stati riservati alla Biblioteca Montagnini, allestendo un fondo di più di 500 volumi (“Fondo Porta”) di taglio prettamente filologico-linguistico.

Fondo Francesco Vattioni – Archivio di fonti bibliografiche e documentarie sul Vicino Oriente antico ”Francesco Vattioni”

L’acquisizioneè avvenuta nel febbraio 2015, quando l’amministrazione civica di Orzinuovi deliberò la concessione in comodato d’uso del fondo librario dell’illustre orientalista di origine orceana all’Università Cattolica del Sacro Cuore, Sede di Brescia, in particolare alla Biblioteca di Studi storico-filologici sulla Bibbia “Felice Montagnini” che vi ha sede. Il fondo concesso in uso consta di circa un migliaio di volumi storico-filologici sulla Bibbia e sulle culture ad essa contigue, nonché di vario materiale documentale.

Fondo Giovanni Garbini

Il fondo è costituito dalla biblioteca personale del celebre orientalista Giovanni Garbini, Emerito di Filologia semitica all’Università di Roma “La Sapienza” e Accademico dei Lincei. Già costituito con i volumi che egli stesso aveva destinato al Fondo Vattioni, la raccolta è ora in corso di completamento con l’acquisizione dei restanti. Il fondo consta, ad oggi, di circa 300 volumi.